Collabora con noi

<<  Giugno 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

SMILE FOR Onlus

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

SMILE FOR Onlus

Il giorno giovedì 29 ottobre alle ore 11,00 presso il Centro Regionale Veneto Fibrosi Cistica dell’Azienda Opedaliera Universitaria Integrata di Verona si è tenuto un  incontro tra i rappresentanti dell’associazione Lega Italiana Fibrosi Cistica Veneto Onlus e dell’associazione SMILE FOR Onlus che ha organizzato la 2° edizione della manifestazione “Aquatour VenetOne “ che si è svolta dal 3 al 5 giugno 2015 sulle strade e nelle piscine del Veneto.
La seconda edizione di 'Aquatour VenetOne ...sulla scia del cuore', manifestazione itinerante, voluta dall’associazione di volontariato  “Smile for Onlus” di cui è presidente Cinzia Rampazzo, Assessore allo Sport del Comune di Padova e campionessa nazionale di nuoto, ha collegato in 3 giorni circa 40 piscina del Veneto, tramite percorsi coperti in bicicletta da nuotatori, atleti, ragazzi di società sportive ciclistiche per promuovere, in ogni singola piscina, una maraona di nuoto che ha coinvolto oltre 4000 persone, tra cui Federica Pellegrini e Filippo Magnini e alcuni atleti della nazionale di nuoto italiana .
Il ricavato dell’iniziativa e delle iscrizioni a queste lunghe nuotate è stato devoluto quest’anno alla LEGA ITALIANA FIBROSI CISTICA VENETO Onlus che supporta da oltre 45 anni il Centro Regionale Veneto Fibrosi Cistica con sede presso l’Azienda Opedaliera Universitaria Integrata di Verona per sostenere e migliorare la qualità dell’assistenza dei pazienti con fibrosi cistica presso il Centro Veneto.
La consegna dell’assegno di € 10.250 è avvenuta a Verona giovedì 29 ottobre  presso il Centro Regionale Veneto Fibrosi Cistica tra il Vice Presidente Bertolotti Eugenio e i rappresentanti dell’associazione Fibrosi Cistica e Cinzia Rampazzo e Marco Domeneghetti, responsabili di Smile For Onlus, ai quali si è unito il direttore del Centro federale di nuoto di Verona, Alberto Nuvolari presso la cui struttura ha avuto inizio e termine la maratona sportiva.
La manifestazione che ha avuto il patrocinio dei  Comuni attraversati dagli atleti e in cui erano presenti le piscine in cui si sono svolte le manifestazioni:  Padova, Verona, Vicenza e Belluno, oltre a quello del  Comitato Regionale del Veneto del CONI e della Federazione ltaliana Nuoto.
Particolarmente significativo è stato il supporto offerto dalla Polizia di Stato che con una staffetta in moto ha reso sicuro il percorso dei ciclisti nei tre giorni di intensi trasferimenti sulle strade del Veneto. Una rappresentanza della Polizia ha partecipato alla consegna del ricavato manifestando la loro disponibilità e solidarietà concreta.